THE ORIGINS OF THE FLORENTINE PAINTINGS (1100-1270)

155,00

Interamente in inglese, questo volume, il primo tomo sulle origini della pittura a Firenze (il piano dell’opera di cui fa parte viene riportato di seguito), è dedicato alla pittura medievale fiorentina tra il 1100 e il 1270, un libro che non solo la presenta, la classifica e la commenta, ma che intende inserire questa produzione artistica nella cultura figurativa di quel periodo. Questo volume fa parte dell’opera ”A Critical and Historical Corpus of Florentine Painting” (30 volumi a opera conclusa) che è uno strumento fondamentale per la ricerca storico-artistica e offre l’informazione scientifica più completa e la più ampia documentazione fotografica mai realizzata sulla pittura fiorentina nel periodo prerinascimentale. Ogni volume, interamente in inglese, è composto da uno studio storico e critico su un artista, o un gruppo di artisti, con un catalogo completo e riccamente illustrato delle opere e la pubblicazione dei relativi documenti. Iniziato da Richard Offner nel 1930, e continuato da Klara Steinweg, il progetto fu in seguito affidato dall’Università di New York a Miklós Boskovits, e tutto il materiale raccolto da Offner fu messo a disposizione dell’Istituto di Storia dell’Arte dell’Università di Firenze.

Autore: Miklós Boskovits

Disponibilità: Disponibile

Autore: Miklós Boskovits
Editore: Giunti Editore
Collana: Monografie
Copertina: brossura con sovraccoperta
Pagine: 816
Dimensione: 24 x 31 cm
Data di pubblicazione: 1998
ISBN: 9788809204010
Peso articolo: 3.92 kg
Lingua: Inglese

Lingua

Inglese

Ti potrebbe interessare anche

Carrello