GLI EBREI, I MEDICI E IL GHETTO DI FIRENZE. STORIE E IDENTITA’ TRA CULTURA E SEGREGAZIONE

45,00

La mostra Gli ebrei, i Medici e il Ghetto di Firenze ha un doppio valore, storico e culturale. I secoli di vita del ghetto rappresentano il capitolo centrale della storia della presenza ebraica a Firenze, caratterizzato da norme di segregazione ed al contempo simbolo di una forma di “inclusione” ufficiale nel tessuto civico di Firenze: il ghetto si trovava di fronte al Mercato Vecchio (oggi piazza della Repubblica), allora cuore pulsante del commercio cittadino. Il ghetto fu uno strumento di oppressione ma anche, paradossalmente un luogo ove si permise la vita e la crescita della comunità. Si tratta senz’altro di un periodo la cui conoscenza, nonostante la demolizione e la cancellazione della memoria fisica dei luoghi, è necessaria per comprendere dinamiche e caratteristiche del rapporto fra la minoranza ebraica e la città. Compongono il catalogo una corposa sezione di saggi, le schede delle cento opere in mostra e gli schemi e le planimetrie urbanistiche del ghetto di Firenze.

Read more...
Read less
SKU: 97888334037stid Categories: ,

Edited by: Piergabriele Mancuso, Alice S. Legé, Sefy Hendler Publisher: Sillabe srl Cover: Hardback Pages: 400 Dimensions: cm 25 x 30 Publication date: 2023 Item weight: gr 2000

See Preview
Weight 2000 g
Language

English, Italian

Musei

Galleria degli Uffizi

You may also like

Shopping Cart