A CAVALLO DEL TEMPO. IL MITO DEL CAVALLO NELLA STORIA DELL’UOMO

30,00

La mostra, insieme al suo catalogo, vuole proporre all’interesse del pubblico il forte legame che fin dalla Preistoria esiste fra uomo e cavallo in diversi aspetti: mitologia, vita quotidiana, sport, attività militare, ambito funerario e rituale. A partire dalle prime rappresentazioni sulle pareti delle grotte preistoriche fino all’impiego della staffa nel corso del Medioevo, il cavallo rappresenta per l’uomo un amico, un segno di prestigio sociale, un simbolo di potere politico. Il libro illustra e approfondisce il millenario rapporto fra uomo e animale grazie ad un’articolata varietà di oggetti, provenienti dai principali Musei archeologici italiani ed esteri e cronologicamente compresi tra il X secolo a.C. e il XV secolo d.C.: statue, urne, rilievi, vasi, terrecotte, finimenti che permetteranno al visitatore di ripercorrere l’evoluzione della “tecnologia” legata all’impiego del cavallo che, con i secoli dell’Alto Medioevo, conobbe una vera e propria rivoluzione. A cura di: Lorenza Camin, Fabrizio Paolucci

Read more...
Read less

Availability: In stock

SKU: 9788833400280 Categories: ,

Edited by: Lorenza Camin, Fabrizio Paolucci Publisher: Sillabe srl Series: Exhibition catalogs Cover: Paperback with flaps Pages: 416 Dimensions: cm 24 x 28 Publication date: 2018 ISBN: 9788833400280 Item weight: kg 2.2 Language: Italian

Weight 2200 kg
Musei

Galleria degli Uffizi

You may also like

Shopping Cart