LA CATTURA DI CRISTO DA CARAVAGGIO. UN IMPORTANTE RESTAURO ALLA GALLERIA DEGLI UFFIZI

20,00

La pubblicazione di questo volume avviene in occasione del restauro e della presentazione di una versione non autografa della Cattura di Cristo di Caravaggio, recuperata in un deposito esterno delle Gallerie Fiorentine. Il volume è anche l’occasione per ripercorrere la storia e le vicissitudini legate al dipinto di Caravaggio, che il pittore lombardo eseguì per Ciriaco Mattei nel 1602. A questo tema è dedicato un lungo saggio di Gianni Papi, che passa in rassegna la storia critica e collezionistica della Cattura (dipinto cruciale dell’attività del Merisi), esaminando anche le ultime vicende relative alle varie versioni del soggetto. Il volume contiene un saggio di Maria Sframeli, che ha riscoperto la copia molto interessante delle Gallerie Fiorentine; la studiosa ne recupera esattamente la storia e l’arrivo a Firenze nelle collezioni lorenesi. Concludono il volume i contributi di Lisa Venerosi Pesciolini – che ha curato il restauro della tela fiorentina, e di Anna Pelagotti e Emanuela Massa – che relazionano sulle analisi compiute sull’opera.

A cura di: Gianni Papi e Maria Sframeli

Disponibilità: Disponibile

COD: 9788833400945 Categorie: , , ,

A cura di: Gianni Papi e Maria Sframeli
Editore: Sillabe srl
Collana: Saggistica
Copertina: Brossura con bandelle
Pagine: 160
Dimensione: 24 x 28 cm
Data di pubblicazione: 2019
ISBN: 9788833400945
Peso articolo: ‎1 kg
Lingua: Italiano

Vedi anteprima

Ti potrebbe interessare anche

Carrello