SPINARIO – NERO

850,00

Fine riproduzione in resina dello Spinario, esempio di arte romana antica.
Manufatto artigianale realizzato in Toscana in bronzo fuso a cera persa su base marmo “Nero Marquinia”.
L’opera originale si trova nella Galleria degli Uffizi.

Risalente al I secolo a.C., lo Spinario è una delicata scultura in marmo, copia romana di un originale in bronzo di età ellenistica, raffigurante un fanciullo seduto ed intento ad estrarsi una spina dal piede. Secondo la tradizione greca, la scena ritraeva un giovane feritosi durante la vendemmia, mentre a Roma venne riletta come Ascanio, figlio dell’eroe Enea, considerato a sua volta il capostipite della dinastia di Giulio Cesare e Augusto. La delicatezza della scena e della figura del fanciullo ha ispirato numerose statue moderne.

Disponibilità: Disponibile

Altezza: 22 cm
Peso: 2,4 kg
Materiali e patina: bronzo fuso a cera persa su base marmo “Nero Marquinia”, patina nera.
Spedizione: trattamento Guanti Bianchi o esigenze particolari – Scrivi a info@firenzemuseistore.com

Artigiano: Fonderia Artistica Marinelli
Indiscussa eccellenza fiorentina, la Fonderia è erede di una tradizione che è stata tramandata sin dal XVI secolo di maestro in apprendista. Nota per le fedeli repliche in bronzo di originali rinascimentali, oggi collocate nelle piazze e nelle vie della città, fanno anche parte della selezione della Fonderia Marinelli repliche in scala ridotta di sculture presenti nelle Gallerie degli Uffizi e sotto la Loggia dei Lanzi. Tutti i soggetti sono fusioni in bronzo con patine diverse e sono posti su basi di marmo e in bronzo.

Ti potrebbe interessare anche

Carrello