IL CORRIDOIO VASARIANO. UNA STRADA SOPRA LA CITTÀ

20,00

Il Corridoio Vasariano è una strabiliante infrastruttura viaria che prende il nome dal suo ideatore: l’architetto, pittore e storiografo Giorgio Vasari.
Allestito in concomitanza con le nozze (1565) del Principe ereditario, Francesco de’ Medici, con Giovanna d’Austria, il Corridoio, snodandosi per circa ottocento metri, attraversa gli Uffizi e collega le due residenze ducali di Palazzo Vecchio e di Pitti.
Mimetizzato nell’architettura urbana, il percorso aereo, riservato alla corte, scavalca il fiume, sovrappassa strade, case, torri, palazzi e giardini: per descriverlo si deve far ricorso alla sua funzione di passaggio, alla topografia urbana, in cui esso si insinua e si mimetizza, alla lunghezza del suo stupefacente sviluppo lineare.
Allo studio approfondito di questa inusuale architettura è dedicato il libro di Francesca Funis.
Con un ampio corredo di immagini, immagini storiche, planimetrie e documenti.

A cura di: Francesca Funis

Svuota
COD: 978883340cv Categorie: , , ,

A cura di: Francesca Funis
Editore: Sillabe srl
Collana: Saggistica
Copertina: Brossura con bandelle
Pagine: 208
Dimensione: 21 x 29,7 cm
Data di pubblicazione: 2019
ISBN: 9788833400563
Peso articolo: ‎1,2 kg
Lingua: Italiano

Vedi anteprimaVedi anteprima
Lingua

Inglese, Italiano

Ti potrebbe interessare anche

Carrello