CARAVAGGIO

14,00

Un talento assoluto e un pessimo carattere; Michelangelo Merisi, detto il Caravaggio (Milano 1571 – Porto Ercole, Grosseto, 1610), trascorre la sua breve esistenza tra risse e guai con la legge, è protetto da ricchi mecenati ma non sfugge a una tragica fine. Lascia però un segno indelebile nella pittura barocca italiana ed europea, affidando al contrasto fra luce e ombra il compito di restituire sulla tela l’evidenza del reale.

Autore: Gianni Papi

Disponibilità: Disponibile

Autore: Gianni Papi
Editore: Giunti Editore
Collana: Monografia
Copertina: Cartonato
Pagine: 128
Dimensione: 20 x 24 cm
Data di pubblicazione: 2019 
ISBN: 9788809890282
Peso articolo: 650 g
Lingua: Italiano

Ti potrebbe interessare anche

Carrello